> Home > Cosa visitare > Musei


Visualizza sulla mappa

Museo Civico di Montepulciano Montepulciano

MUSEI

 Museo Civico di Montepulciano

PROPONI INTEGRAZIONI O CORREZIONI
Per ricevere maggiori informazioni su questo luogo o per segnalare correzioni ed integrazioni all'argomento trattato compila il modulo sottostante:










RECAPITI E ORARI

Museo Civico di Montepulciano
via ricci 10, 53045 Montepulciano

Telefono 0578 717300

Sito web: http://www.museocivicomontepulciano.it/


Biglietto da visita (vCard)


ORARI DI APERTURA E VISITA:
Da Febbraio a Ottobre: 10.00-13.00 / 15.00-18.00
Ad Agosto chiusura prolungata alle 19.00
Chiuso da Novembre a Gennaio, salvo dal 23 Dicembre al 6 Gennaio: 10.00-13.00 / 15.00-18.00

Il Museo Civico di Montepulciano è sito nel trecentesco Palazzo Neri Orselli. La configurazione attuale dell'edificio è frutto di accorpamenti di strutture preesistenti, ampliamenti e lunghi di lavori di restauro che l'hanno coinvolto nel corso dei secoli senza intaccarne la struttura originaria.
Le collezioni del museo occupano i suoi ambienti dal 1954 in seguito ad un importante progetto di recupero ed adattamento dell'edificio.
L'allestimento e il percorso museale seguono un percorso tematico suddiviso nelle quattro sezioni principali.
La prima sezione è dedicata alla Collezione Poliziana. Vi fanno parte materiali lapidei, ceramiche e metalli. Tra essi, un Marzocco del XVI secolo e gli Stemmi delle famiglie Cocconi e Cervini. Tra le ceramiche, oggetti di uso quotidiano e domestico ritrovate nel pozzo ancora presente nei sotterranei del palazzo e databili tra il XIII e il XV secolo.
La sezione archeologica ospita corredi funerari etruschi databili tra il VI e il IV secolo a.C., urne cinerarie, candelieri e oggetti di uso quotidiano etruschi e romani.
La sezione più interessante è quella pittorica.
La Pinacoteca, intitolata a Primicerio Francesco Crociani, che al museo lasciò la sua collezione, ospita opere di artisti senesi: una Crocifissione di Luca di Tommé, l'Incoronazione della Vergine di Angelo Puccinelli, una Madonna col Bambino e San Giovannino attribuita al Pinturicchio.
Troviamo anche una ricca collezione di Corali miniati trecenteschi e la Sacra Famiglia con San Giovannino di Antonio Bazzi detto il Sodoma.
Notevole è poi la galleria dei Ritratti di Santi di Tito, Spagnoletto ed altri.
Una speciale sezione è dedicata alle terrecotte di Andrea della Robbia tra cui il San Giovanni Battista e un busto raffigurante il Redentore di Giovanni della Robbia.

SOGGIORNI NELLE VICINANZE

LA TERRAZZA DI MONTEPULCIANO

MONTEPULCIANO

L' Albergo la Terrazza di Montepulciano è situato nel cuore del centro storico del ...

CAMERE BELLAVISTA

MONTEPULCIANO

Montepulciano è un’antica cittadina ricca di opere artistiche importanti, che...

LA LOCANDA DI SAN FRANCESCO

MONTEPULCIANO

Sede dell’antico Oratorio di Sant’Emidio e della Misericordia, il palazzo dell...

RISTORO E SVAGO NELLE VICINANZE

Teatro Poliziano

MONTEPULCIANO

L'origine del teatro è legata alle vicende dell'Accademia degli Intrigati che nell'...

Osteria Del CONTE

MONTEPULCIANO

Arrivare nel cuore di Montepulciano, città dalle sensazioni magiche, già di ...

Acqua Sant'Albino, Stabilimento termale di Montepulciano

MONTEPULCIANO

Dal Rinascimento a oggi illustri studiosi della materia hanno dedicato attenzioni a quest'...


Annunciazione

RAFFAELLO VANNI

Crocifissione

LUCA DI TOMMè (intorno al 1360)

Incoronazione della Vergine

JACOPO DI MINO DEL PELLICCIAIO (intorno al 1350)

la Madonna col Bambino

LUCA SIGNORELLI

Madonna col Bambino detta del pilastro

SANO DI PIETRO (intorno al 1450)

Madonna col Bambino e due angeli

MAESTRO DI BADIA A ISOLA

Madonna col Bambino San Simone e San Taddeo

ANDREA DELLA ROBBIA (1515 - 1520)

Madonna con bambino, San Giovanni Battista e Sant'Antilia

ANDREA DELLA ROBBIA (intorno alla metà del Cinquecento)

Madonna dell'umiltà, San Giovanni Battista, San Biagio, San Ludovico o Sigismondo

CRISTOFORO DI BINDOCCIO E MEO DI PERO

Natività di Gesù

BENVENUTO DI GIOVANNI (Tardo Quattrocento)

Pala di Fontecastello: Dio Padre e Angeli

ANDREA DELLA ROBBIA (1484)

Sacra Famiglia con San Giovannino

SODOMA (1525 - 1527)

Sacra Famiglia e San Giovannino

RUTILIO MANETTI (1638-39)

San Giovanni Battista

ANDREA DELLA ROBBIA (1484)